Data la viralità (cercata e ottenuta) dello spot Volvo di Van Damme, in cui il 53 enne attore belga si esibisce in una spaccata ‘epica’ tra due Tir era abbastanza prevedibile che da lì a poco spuntassero su Youtube svariate parodie e cloni. A sfruttare la rivalità tra le star cinematografiche dei film d’azione anni 80/90 giunge la Delov Digital dall’Ungheria a proporre la replica di  Chuck Norris che, tenendo fede alla fama di essere onnipotente alimentata da un decennio di  barzellette su internet, si esibisce in uno stunt ancora più estremo. Tra due aerei. In volo. Reggendo sul cappello da cowboy un intero plotone di soldati.

Lo spot Volvo originale

Va precisato che il trucco c’è. Non si vede, ma c’è. E lo ha spiegato perfettamente Barbara Chai di WSJ.COM qui: http://blogs.wsj.com/speakeasy/2013/11/15/how-volvo-created-the-jean-claude-van-damme-video/ da cui, traducendo, estrapolo un passaggio:

“The stunt is real and is performed in just one take,” said Anders Vilhelmsson, public relations manager for the Volvo Trucks brand. “It’s a daring stunt but we had full control. There was never any real danger involved.” Van Damme, 53, was hooked to safety lines that aren’t visible in the film, and each foot is on a small platform that was built on the trucks’ side mirrors.

L’acrobazia è reale, quindi, non è un fotomontaggio o computer graphic. Van Damme ha partecipato con tutte le gambe, insomma. Il trucco è aver nascosto (in post produzione) i cavi di sicurezza che reggevano l’attore, e aver nascosto due piattaforme sugli specchi retrovisori dei due camion.

La risposta di Chuck Norris invece…

… è un brillante, geniale se vogliamo, cortometraggio realizzato interamente in computer graphic. Chuch Norris incluso, probabilmente all’oscuro persino dell’utilizzo della sua immagine, che è modellato in 3D sulle sue fattezze del periodo Walker Texas Ranger (per info, accendere la TV e sintonizzarsi su Rete 4 in un giorno qualsiasi della settimana, 365 giorni l’anno).

Lo definiamo fake? Direi di sì, in quanto la definizione “La risposta di Chuck Norris a Van Damme“, sul piano pratico, è fuorviante.

Ma va comunque dato un riconoscimento per la simpatica idea che ha avuto la Delov Digital, che nel momento in cui scrivo ha già collezionato 5.000.000 di views e il numero, almeno per i prossimi giorni, pare destinato a salire.

[VIDEO] The Epic Christmas Split: Chuck Norris risponde allo spot Volvo di Van Damme

Category: Debunked
0