I 5 motivi per cui il mondo non finirà nel 2012.

Published On 14 settembre 2009 | Debunked | di

Il 2012 è un tema di bassissimo livello che fonde superstizione, disinformazione, ignoranza e, dato il giro di denaro intorno all’argomento, circonvenzione di incapace.
I media danno ampio spazio alle tesi catastrofiste più assurde: vendono, fanno audience. Questo bombardamento mediatico ben oltre il livello di guardia, che ovviamente crescerà di intensità nel prossimo biennio, sta causando depressione, fobie, psicosi, panico in moltissimi soggetti, non ultimi i bambini, che non hanno sufficienti filtri logico-culturali per razionalizzare certe fandonie.
Avrei volentieri ignorato la questione, tuttavia ritengo che chi ha la possibilità di fare informazione abbia il dovere di contribuire a smentire queste idiozie e fare in modo che le notizie esatte vengano diffuse e condivise.

Aggiornamenti successivi alla pubblicazione del presente articolo:

  • 17 Settembre 2009.

1. Ipotesi : Nel 2012 avverrà l’inversione del Poli Magnetici della terra…

Falso

Non è possibile prevedere quando avverrà lo spostamento/inversione dei poli magnetici. In ogni caso non è un processo istantaneo (tipo interruttore della corrente) ma lento, che richiede migliaia di anni, durante i quali la Terra rimane comunque percorsa dalle vicine linee magnetiche di forza che la proteggono dalle radiazioni e dalle tempeste del sole.

2. Ipotesi: nel 2012 la Terra cesserà il suo moto rotatorio e rimarrà ferma per 72 ore, dopodichè ricomincerà il suo moto rotatorio nel senso opposto.

Falso (e ridicolo)

Astronomicamente è un nonsense ed è in contrasto con le basilari Leggi della Fisica che vengono impartite alle scuole elementari. Non è possibile che una massa di 5,9742 × 10^24 kg, che ruota sul suo asse a 465,11 m/s e sviluppa un momento inerziale di 8e37 kg-m^2 possa fermarsi improvvisamente, prendere fiato per tre giorni e (nessuno ha ancora ben spiegato da dove esattamente prenderebbe l’energia per farlo) ricominciare a ruotare in senso opposto.

3. Ipotesi: Nel 2012 i pianeti del Sistema Solare si allineeranno…

Improbabile (e comunque non succederebbe nulla)

Allineamenti “parziali” sono avvenuti spesso in passato, l’ultimo è stato a Maggio 2000 (qualcuno si è accorto di qualcosa?). Un allineamento perfetto e totale, inoltre, ha una possibilità di avvenire pari a zero, innanzitutto perchè i piani stessi delle orbite non sono allineati. Se anche avvenisse il tanto temuto allineamento dei pianeti del Sistema Solare, questo non avrebbe influenza alcuna sulla vita terrestre: i pianeti sono troppo distanti perchè possa esserci un’incidenza, anche minima, sulla forza di gravità, sul clima e sulle maree.

4. Ipotesi: Il calendario Maya predice la fine del mondo proprio per il 21 Dicembre. 2012

Falso

Uno dei calendari Maya, per la precisione quello usato per i cicli “lunghi”, termina il 21 (altre risorse indicano il 23) Dicembre 2012. Termina un ciclo quindi, e ne reinizia un altro. Non solo, la fine di questi lunghi periodi era un’occasione per i Maya di grandi festeggiamenti non certo un evento nefasto (Sandra Noble, fonte qui: http://www.usatoday.com/tech/science/2007-03-27-maya-2012_n.htm ).

Più in generale, ai Maya, sono spesso accreditate straordinarie conoscenze in campo astronomico, tecnologico e culturale. Il che ha un fondamento di verità, tuttavia non bisogna cadere nell’errore di “sopravvalutare” le credenze di un popolo che era convinto che la Terra fosse piatta e che molto prima dell’invasione spagnola era già in declino, tanto da non sopravvivere ai Toltechi, poi sostituiti dagli Atzechi . Un po’ come l’uomo di Neanderthal non sopravvisse all’Homo Sapiens.

5. Ipotesi: Nel 2012 Nibiru, altrimenti detto Decimo Pianeta, colliderà con la Terra!

Falso

Nibiru, o Decimo Pianeta, o Pianeta X come corpo celeste prossimo a collidere con la Terra è un’invenzione di quasi 10 anni fa, portata alla ribalta in un periodo in cui, effettivamente, gli astronomi scoprirono diversi corpi celesti nel Sistema Solare di dimensioni paragonabili a quelle di piccoli pianeti; tutti comunque lontanissimi dall’orbita terrestre.

Secondo le previsioni catastrofiste il Pianeta X avrebbe dovuto impattare la terra nel 2003. Ovviamente non accadde nulla. Passato un lustro, i sostenitori di Nibiru sono tornati all’assalto cavalcando l’onda emotiva del 2012. L’aspetto bizzarro è che siccome neanche quelli che credono nella sua esistenza lo hanno mai visto realmente, le versioni cambiano da teorico a teorico.

Tralasciando che è fisicamente impossibile che accada, se davvero esistesse un pianeta in rotta di collisione con la Terra non solo la NASA (spesso -ingiustamente- accusata di occultare e alterare molte delle proprie scoperte) ma anche milioni di astronomi indipendenti lo avrebbero già avvistato.

Aggiornamento 17/09/2009

Mi è stata mossa l’obiezione che assumere Pianeta X e Nibiru come sinonimi è errato, in quanto i due pianeti, pur condividendo la stessa sorte (parcheggiare violentemente sulla Terra, prima o poi) e gli stessi effetti collaterali (laTerra si ferma per 3 giorni ecc… ) hanno origine diversa.  Nibiru, infatti, non sarebbe il decimo pianeta, bensì il dodicesimo (!). La sua scoperta è accreditata a Zecharia Sitchin, che negli anni 70 analizzò, male, una serie di tavolette Sumere e da esse ne trasse l’esistenza di Nibiru, la cui orbita intorno al Sole è quantomeno un cordiale insulto alla prima Legge di Keplero. Ciò che Sitchin interpretò come “pianeta”, infatti, era in realtà un luogo mitologico, l’Olimpo, la dimora delle Divinità locali, gli Annunaki.

La realtà dietro il 21 Dicembre 2012 è una sola: non succederà nulla.

Quindi:

A. Non pensate di essere esentati dal rito commerciale del Natale 2012. Anche in quell’anno farete regali inutili a persone che odiate e riceverete in cambio cianfrusaglie che non userete (e che magari riciclerete alla prima occasione).

B. Non dilapidate il vostro patrimonio nei mesi precedenti pensando che tanto il denaro non servirà più. I creditori, dal 22 Dicembre in poi, si rivolgeranno a VOI, non a Nostradamus o ad un profeta Maya a caso.

__

Riferimenti e fonti per approfondimento:

126 Responses to I 5 motivi per cui il mondo non finirà nel 2012.

  1. aiuto says:

    Ma non mi dire. Pianeti svolazzanti che ci vengono a sbattere addosso, allineamento dei pianeti, inversione dei polllllli, comete sparate dai marziani, le scie chimiche, armi segrete che provocano terremoti teleguidati ecc. ecc. ecc. Ed intanto la mafia finanziaria bancarrotaia internazionale ci stanno distrugendo lo stato sociale. Certo che gli attuali mezzi di comunicazione di massa ne ha creati di cervelli zoombi. Perfetti prototipi che si vestono, non pensano, mangiano, si divertono (mi correggo “sballano”), fanno tutto con il telecomando. Haooooooo, giu dalle brande, se nun ce dammo na mossa, manco le mutande ci resteranno altro che nibiru.

  2. friz says:

    Ragazzi, lasciate che l’amico stuart dica la sua, voi potete dire la vostra.
    sentiamo tutte le campane e non prendiamo posizioni per partito preso o perchè l’ha detto un amico che ne sa una pagina più del libro.
    Non creiamo contrasti ma confronti; i romani dicevano “dividi e impera”, ed è quello che succede oggi. Tutti troppo sicuri di sè!
    Non dividiamoci ma troviamo punti di convergenza!
    p.s. le mutande le abbiamo già perse, ma come in ogni cosa i tempi di percezione non ci hanno ancora permesso di rendercene conto!
    ciao!

  3. Francesco says:

    Carissimo, secondo me non puoi asserire una cosa del genere perchè il nostro lustro non consente di regredire di oltre dieci miliardi di anni essendo la nostra esperienza e culture di poco conto ed è come se fosse una goccia d’acqua in mezzo ad un’oceano, pertanto secondo la mia modestissima opinione NON possiamo asserire che NON succeda nulla quando ci sarà l’allineamento dei pianeti perchè nessuno può saperlo e nessuno può asserirlo con certezza, una cosa la sappiamo che l’estinzione dei dinosauri e le profonde incavature della luna facciano supporre a qualcosa di simile, pertanto siccome il nostro sistema solare è basato su forze gravitazionali, io credo avendo studiati qualcosa in merito… che NESSUNO può stabilire con CERTEZZA cosa possa succedere quando ci sarà l’allineamento dei pianeti certo si può supporre che avendo tra il sole e la terra gli altri pianeti che possano o non influire su qualcosa di diverso, pertanto ripeto che secondo la mia modestissima OPINIONE NESSUNO per ora può asserire con certezza cosa possa o non possa succedere, certo non sarà la fine del mondo, però staremo a vedere …. ai posteri l’ardua senbtenza…… Garro Francesco

  4. Giovanna says:

    Secondo me nessuna cosa è certa escluso che se fra il sole e la terra ci si metteranno altri pianeti, sicuramente ci sarà per poco tempo un freddo infernale, perché è come se fra te e una stufa funzionante che ti riscalda ci fai scorrere anche se per poco tempo un ostacolo che para il calore si nota subito la variazione di temperatura per via del calore che non arriva più direttamente, pertanto se i raggi del sole non arrivano più direttamente perché fra il sole e la terra c’è un ostacolo e come tra una persona e la stufa che riscalda mettessimo un ostacolo si nota subito la variazione di calore che non c’è più, pertanto per me ritengo che quando ci sarà l’allineamento dei pianeti sulla terra ci sarà anche se per poco tempo un’abbassamento di temperatura incredibile, pio come ha detto Francesco qui sopra anch’io sono della sua stessa idea che nessuno può sapere niente di niente perché sono cose ripetibili in ere diverse stremo a vedere, cmq io mi farò una bella scorta di piumoni, legna da ardere e carburante per un periodo abbastanza modesto stabilendomi in montagna con un in sottosuolo (cantina ) modesto e canna fumaria la più alta possibile con strati calamitati e staremo a vedere per me meglio prevenire che curare il resto lo lascio alle spalle, un augurio a tutti da Giovanna

  5. Giuseppe says:

    Salve a tutti ,
    l’autore , che si fa chiamare Being Stuart e’ di una ignoranza tridimensionale . Ma cosa si aspetta ? La fine del mondo ? Dell’universo ? Siamo gia’ nella fine del mondo . La fine del mondo e’ iniziato nel 2011 . L’Egitto , la Libia , la Turchia , Yemen , Economia mondiale , distabilizzazione della moneta europea , Terrorismo , guerre tra varie etnie religiose , Iran con la bomba atomica , terremoti mai visti prima , vulcani impazziti … Devo continuare ? Si dira’ e’ finita ? No e’ solo l’inizio . Quale sara’ il futuro ?
    Il 2012 si prevedono guerre civile in Africa . Milioni di africani sbarcheranno sulle coste Italiane. La Francia fermera’ le frantiera . Guerra civile in Italia . Il papa fuggira’ all’estero. Il vaticano brucera’ . L’Iran in guerra con Israele . Bombe atomiche sull’europa . La comunita’ europea non esistera’ piu’ .
    Vi chiederete come faccio a sapere queste cose . La mia risposta e’ di una semplicita’ biblica . Se volete e’ matematica . Ecco la spiegazione .
    Se A e’ uguale a B e B e uguale a C anche A e uguale a C .
    Non e’ un gioco e’ pura matematica . significa che se nei millenni passati ogni nazione ha avuto ” bisogno” di fare una guerra non vedo perche’ proprio oggi tutti il processo si debba fermare . In Europa escluso pochissime nazioni tutti ogni 60 anni fa una guerra .
    Dal 1945 ad oggi sono trascorsi 65 anni siamo quindi un po’ in ritardo .
    Pago un caffe’ al 31 Dic. 2012 se le cose che ho detto non si avverano . Non bisogna essere un veggente per dire che questo che vi ho spiegato e’ la fine del mondo . Tutto deve essere riazzerato .
    Ciao a tutti . Ci risentiamo il 31 Dic. 2012 .
    Giuseppe

  6. Stuart D says:

    Giuseppe, grazie per il tuo intervento.
    Se fossi anche solo minimamente superstizioso per leggere il tuo commento ci sarebbe bisogno di non una, ma due mani sulle palle.
    Cazzo che iettatore! :D

    Cordiali saluti.
    Stuart D.

  7. friz says:

    Cari amici, vorrei poter fare una piccola considerazione.
    Che la fine del mondo sia già iniziata, potrebbe darsi. MA….
    La fine del mondo nella considerazione di Giuseppe ha un punto di vista…
    Prova a prendere il punto di vista di un qualsiasi politico italiano… a 20 mila euro al mese non è poi così male…
    Il Vaticano non creso possa bruciare, sarebbe miope visto che 4 anni fa ha convertito gran parte delle proprie liquidità in oro… Il prezzo dell’oro è aumentato anche perchè si dice che la germania stia stampando marchi in Svizzera, e questo spiega un ulteriore aumento dell’oro che sembra che ora si sia fermato.
    La disgregazione dell’europa non avverrà per forza con una guerra: tornare alle proprie valute sarà molto più efficace di una guerra perchè definira nuovi confini politici che in quanto confini equivarranno a divisione.
    In quanto alla guerra civile in Italia sono molto scettico:
    L’italia non è uno stato, ma una confederazione come la svizzera o un insieme di popoli come la ex Jugoslavia.
    Non siamo uniti per volere del popolo italiano perchè la spedizione dei mille è stata “sponsorizzata” dagli inglesi, d’altra parte 1000 persone che sono partite con i fucili ma senza munizioni perchè garibaldi è stato beffato dai contrabbandieri che gliele dovevano consegnare… (le hanno date ad un migliore offerente).
    Continuo a sentire parlare di rivoluzione, ma il fatto è che non partirà nessuno perchè non abbiamo interessi comuni. Siamo divisi geograficamente da alpi, appennini, fiumi,ideologie SUPERSTIZIONI (delle quali i Napoletani sono influenzatissimi, senza offesa naturalmente, ma è così.
    La rivoluzione la acclamiamo tutti noi che stiamo male e dintorni, ma non inizierà nessuno, e resteremo ancora ad aspettare.
    Sono d’accordo sul fatto che abbiamo superato i fatidici 50 anni tra una guerra e l’altra, e su questo non so cosa dirti, ma non credo in un conflitto all’interno dei nostri confini nè fuori. E potrei benissimo sbagliarmi (spero di no).
    Credo invece che potremmo avere un contatto con altre civiltà extraterrestri, o meglio credo che la cosa venga resa pubblica, anche se avrebbe un impatto psicologico devastante. Forse peggio di una guerra!
    Dopo tutto la nostra civiltà si è evoluta molto di più dalla presunta caduta dell’ufo a rosewell nel ’47 che in tutti i millenni precedenti: dal laser alle fibre ottiche ai semiconduttori transistor della silicon valley ecc.
    A questo proposito vorrei l’opinione del nostro amico Stuart. ATTENZIONE NON PARLO DI NIBIRU!!!!! CHE SALTA FUORI DAL CILINDRO ALL’UTIMO MOMENTO, MA DI VARIE CIVILTA’ CHE CI OSSERVANO E STUDIANO COME NOI FACCIAMO CON LE FORMICHE, SCARAFAGGI ECC.
    P.S. la fine del mondo è quando muori! e finisce il tuo mondo…
    Ciao a presto!

  8. Alessandro says:

    Buongiorno a tutti,
    ho dato una letta agli interventi ed ho notato, al di la delle teorie più o meno scientifiche, un bello scontro di ego e di intelligenza..
    intelligenza che spesso si crede sia solo ad appannaggio della specie umana.
    Un’intelligenza che ci porta a distruggere sistematicamente il luogo in cui viviamo, salvo lamentarci poi delle catastrofi, che il nostro stesso comportamento genera..
    un’intelligenza che non ci fa capire che il pianeta che abitiamo non è un pezzo di roccia ed acqua, ma un essere vivente a tutti gli effetti..
    la stesas intelligenza che ancora oggi ci fa dire che probabilmente siamo soli nell’universo, mentre per un semplice calcolo statistico, potremmo forse intuire che potrebbe non essere così..
    quindi credo che il discorso della fine del mondo debba più ricondursi alla fine di un nostro comportamento omicida nei confronti del pianeta che abitiamo..
    ci siamo espansi tipo un virus e stiamo distruggendo un organismo che prima o poi reagirà duramente o soccomberà.
    In ogni caso un cambiamento dovrà accadere, od in noi, o contro di noi; poi che avvenga nel 2012 o più avanti poco importa..
    Tante informazioni tendono a vedere la fatidica data del 2012 come punto nodale di un cambiamento. Sono in ogni caso interpretazioni di scritti e miti, fatte con la nostra razionalità ed “intelligenza”. Interpretando si sceglie poi da che parte stare, catastrofisti od ottimisti..
    in ogni caso credo che noi si stia perdendo e male la partita della sostenibilità del nostro vivere su questo pianeta. Forse è questa la vera fine del mondo o del mondo come erroneamente l’abbiamo concepito finora, così lontano dall’armonia necessaria con le altre forme di vita.
    Un caro saluto a tutti,
    Alessandro.

  9. giuseppe says:

    Buongiorno Si.ra Paola,
    perche’ si accanisce cosi tanto a dialogare con questo Stuart ? Lo lasci perdere. Vede Sig.ra io rispetto tutti copresi quelli che non la pensano come me a condizione che anche loro rispettano le mie idee. Invece da subito ho capito che questo imbecille e’ semplicemente uno che impone le sue idee . O la pensi come lui o niente. Ha capito ? Al mio paese questi personaggi si chiamano dittatori . Punto e basta . A tutti voi che mi leggete lasciatelo perdere non scrivete piu’ su questo blog perche’ lui ride di voi .
    Volete scommettere che rispondera’ a questa mia senza sorvegliare la sua lingua di
    serpente ? Personalmente non me ne frega di quello che dira’ perche’ gia mi ha offeso offeso abbastanza in passato e non solo a me ma a molti di voi. Conclusione IGNORIAMOLO. Questo e’ il mio messaggio.
    Ecco Sig.ra come Lei avrebbe dovuto parlargli fin dall’inizio.
    Saluti e rispetto
    Giuseppe

  10. Stuart D says:

    @ Giuseppe: dai a me del dittatore quando in realtà vieni qui e del tutto liberamente e senza censura alcuna esprimi le tue idee (sbagliate), insulti me (contento te!) e come se non bastasse cerchi spudoratamente di rimorchiare una commentatrice (mi sa che ti andrà come nella vita reale, ossia: malissimo). Tutto questo in un regime, a tuo dire, dittatoriale.

    Ah, prima che mi dimentichi: al prossimo insulto e/o alla prossima dimostrazione di incapacità di commentare in un blog frequentato da persone civili sei fuori. Per sempre.

    Ciao. Stuart.

  11. friz says:

    Ciao stuart, avrei una domanda da riproporti nel caso non te ne fossi accorto.
    9 gennaio 2012: cosa ne pensi della possibile presenza di entità extraterresti o comunque non ufficialmente conosciute o riconosciute o diverse da quelle catalogate sui libri del genere umano?
    Credi all’esistenza di entità diverse dagli uomini e non necessariamente costituite da materia?
    Ci terrei ad una tua opinione visto che ti vedo molto “con i piedi per terra”!
    Ciao spero in una tua opinione….con calma pensaci su… anche se dovresti averci pensato già da tempo… sono domande che si fanno anche i giovanissimi.
    Ciao L’amico Friz.

  12. Giuseppe says:

    Ciao Alessandro (11 Maggio 2011) ,
    parli di cambiamento . Bene .Alessandro il cambiamento e’ gia in atto e non da oggi ma e’ iniziato nel 2011 . Leggi quello che ho scritto in data 2 Gennaio 2012 . Mi devo considerare un Nostradamus ? Sono io un veggente ? Niente di tutto questo non ho la palla di vetro dove vedo il futuro ma semplicemente una semplice considerazione che uno + uno fa due . Stai osservando cosa succede in italia ? Si sono mai verificati simili casi di catastrofe naturali ed economiche nella storia ? Vogliamo risentirci tra 2 mesi per rifare il punto della situazione in meglio o in peggio ? Qualche coglione ignorante mi ha detto ironicamente che sono un iettatore senza pero’ dibattere le mie tesi che sono puramente scentifiche . A risentirci tra due mesi . Tenete presente che l’europa sara’ in fiamme non prima di Settembre 2012 .
    A presto
    giuseppe

  13. Giuseppe says:

    Buona sera ,
    chiedo scusa se ritorno sull’argomento . Avete sentito oggi 10 Gen. 2012 alla televisione la notizia sul pontefice ? si parla di un attentato o suicidi oppure un complotto o altro. Scusate ma non ho seguito con attenzione inquanto ero lontano dalla TV . Comunque fate riferimento con quello che ho detto sul papa ( vedi in questo blog Giuseppe 20 Gen. 2012 cosa ho detto sul papa e forse cosi vi renderete conti che non sono un venditore di fumo .
    Gr

  14. Giuseppe says:

    Buona sera ,
    chiedo scusa se ritorno sull’argomento . Avete sentito oggi 10 Gen. 2012 alla televisione la notizia sul pontefice ? Si parla di un attentato o suicidio oppure un complotto o altro. Scusate ma non ho seguito con attenzione inquanto ero lontano dalla TV . Comunque fate riferimento con quello che ho detto sul papa ( vedi in questo blog Giuseppe 20 Gen. 2012 ) e cosi vi renderete conti che non sono un venditore di fumo , ma una persona che sa prevedere il futuro in modo scentifico attraverso la legge dei grandi numeri .
    Grazie per la vostra attenzione
    Giuseppe

  15. STEFANIA says:

    ciao,io voglio credere a ciò che dici tu ma voglio porti delle domande:

    1) come mai in ogni parte del mondo vi è questa catastrofe annunciata? come mai i maya parlavano di fine di un periodo,come mai migliaia di anni dopo nel medioevo persone scrivevano di queste catastrofi?come mai anche nelle tribù indigene o africane, totalmente ignoranti , preannunciano un nuovo inizio ,putroppo preceduto da una catastrofe? come mai il clima sta sballando cosi radicalmente negli ultimi due anni? come mai molti pesci e uccelli stanno morendo? come mai storicamente si diceva già migliaia di anno fa che dopo Ratzinger ci sarebbe stato un solo altro Papa che sarebbe morto subito e ora c’è chi minaccia il papa e il suo futuro successore di morte? come mai sia in antichità che ora,sia in india, in africa, ecc si preannunciano 3 giorni di buio? Quello che mi chiedo io se tutto ciò è fondato sulla fantasia o altro come mai in tutte queste diverse epoche ci sono queste coincidenze che guarda caso corrispondono tutte verso lo stesso periodo e sorpattutto riguardano i pianeti?
    p.s il fatto che la nasa dice che non averrà nulla,non è per me confortante,in quanto loro hanno detto che ci sarà un allineamento di pianeti,ma che probabilmente non averrà nulla. Ma che ne sanno loro che non averrà nulla se non c’è mai stato?E poi chi ci dice che loro sanno che qualcosa averrà e che tengono tutto segreto per evitare di creare un caos totale e apocalittico?
    GRAZIE

  16. Giuseppe says:

    Ciao, gia’ proviamo a chiederlo al sapientone Stuard D. che sembra di essere un mago e di sapere tutto . Qui non e’ questione di essere un profeta o veggente . Io le mie previsioni li faccio inmodo scentifico e basandomi su modelli matematici da piu’ di 30 anni di studi . Voi tutti che mi state leggendo pensate che il peggio deve ancora arrivare . Io continuo a ripetere che la fine del mondo ebbe inizio molto tempo fa.
    Per fine del mondo si deve intendere non la distruzione totale del pianeta terra .Quindi l’estinzione della civilta’e dell’uomo . Non e’ cosi . fine del mondo e’ la cacca in cui ci troviamo ora .
    Entro il31 DIC. 2012 La citta’ del vaticano, sussultera’ dalle fondamenta .
    L’umanita’ sofferira’ cosi tanto come mai in tutta la storia del genere umano.
    La fine del mondo ebbe inizio 60 anni fa dove gli esseri umani hanno sterminato oltre 150 Milioni di esemplari della loro razza . hanno inventato cannoni e carri armati , bombe al nepal e aeroplani, campi di sterminio e gas tossici, lance, spade e baionette, esplosivi truccati e bombe atomiche, batterie di missili e sottomarini, portaerei,navi da battaglia e automobili . Essi hanno anche perfezionato un sofisticato equipaggiamento attraverso il quale possono diffondere un morbo mortale in qualsiasi parte di questo pianeta . Senza parlare poi dell’energia nucleare.
    Durante la loro breve storia gli umani hanno spediti altri umani a morte per mezzo di impiccaggione, roghi ardenti, decapitazione, strangolamento, elettroshock , fucilazione, annegamento, schiacciamento , stritolamento , smembramento , e altri metodi anche troppo , troppo disgustosi per il mio delicato stomaco .
    Questi illustri signori hanno un nome e cognome:
    Barack Hussein Obama
    Joseph Stalin
    Harry Spencer Truman
    Anders Behring Breivik
    George Bush
    Tony Blair
    Charles Philip Arthur George
    Alessandro VI (Rodrigo Borgia)
    E altri ovviamente .
    ne vedrete di belle miei cari .
    Ciao a tutti
    Giuseppe

  17. Laura says:

    @STEFANIA 3 giorni di buio? Ne ho sentite davvero tante ma questa la ignoravo. Chiedo chiarimenti anche a Stuart a questo punto…e proprio a lui volevo chiedere altre tre cose. 1) Nel vasto universo dei “si dice…” ho sentito che, sempre tornando al famoso 21 dicembre, la fine verrà dai monti. C’è poco da scherzare, lasciamo stare il capo del governo tecnico o l’ex assessore all’economia! Cosa dovrebbe significare? 2) “Si dice…” che sempre secondo la profezia Maya le acque si riverseranno sulla terra o qualcosa di molto simile…cosa ti risulta il tal senso? 3) Adesso pare che tutto accadrà non il 21 dicembre ma il 5 giugno. Sarebbe questa, infatti, la data dell’allineamento dei pianeti. Non ti nego che io sono molto spaventata e per questo ho bisogno di sapere e di capire. Non cerco santoni nè scienziati, mi piacerebbe solo che mi rispondessi perchè sto iniziando a soffrire seriamente di ansia e di attacchi di panico da fine del mondo…

  18. Planet funk says:

    io chiederei a Marzullo cosa ne pensa.. è importante l’opinione di Marzullo.. la verità sta nelle parole di alessia marcuzzi.. il grande fratello è in realtà una metafora.. vi stanno dicendo di chiudervi in casa.. è meglio per tutti.. scappate.. ma non avrete scampo.. il clero vi seppellirà, guidato da George Bush Senior, che nel frattempo avrà iniziato suonare con gli Stones, mentre a studio aperto si apriranno gli occhi della gente che dorme tramite le saggezze di paolo liguori, che spopolerà tra tutti e la televisione le la batterà a gambe levate dl vostro salotto, perchè a tutto c’è un limite. Paolo Limite, no lui non ne può nulla. e poi Monti, mari e Monti, Mario e Monti. Mario Monti. il mondo è una setta e voi siete i Settordici pulpiti. attenti, la fine è vicina: si, la vostra vicina (di casa). ma fateve na cannetta e rilassateve n’attimo, SPEGNETE PC E TV, non ascoltate più nulla. vivete di quello che vedete. e capirete quanto bella è la vita.. non vi regolate proprio. se qualcuno ci osservasse dall’alto a sto punto si starebbe facendo na bella risata di tutti quanti.. ci vuole ripiglio! meno seghe mentali gente!! w il surf.

  19. friz says:

    Ciao a tutti, Stuart ci sei ancora?
    Non ho ancora letto un tuo commento sul mio ultimo commento…
    Comunque ho continuato a leggere tutti gli altri…
    Giuseppe io posso considerare le tue affermazioni ma…. LE BOMBE AL NEPAL NO!!!!!!!
    (AL LIMITE AL NAPAN…) Salviamo i nepalesi….
    Comunque prendo atto delle tue affermazioni e vedremo.
    Ciao a tutti.

  20. pino says:

    meglio aspettarci il peggio il mondo fa schifo prepariamoci anche se nulla si puo’ fare

  21. GERDO says:

    Quello che penso io ? x fare soldi non sanno piu che scrivere o dire questi che premuniscono il tutto , sono come i pilitici solo ed esclusivamente cazzateeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>